Tribunale di pavia, 16 settembre 2020: nullità del contratto derivato per assenza del criterio di mark to market

Tribunale di pavia, 16 settembre 2020: nullità del contratto derivato per assenza del criterio di mark to market

Il Tribunale di Pavia con la sentenza del 16 settembre scorso ha sancito la nullità di alcuni contratti derivati per mancata individuazione del criterio di mark to market, del metodo di calcolo e degli scenari probabilistici

Nello specifico, il Tribunale ha aderito al principio di diritto espresso con la recente sentenza delle Sezioni Unite n. 8770/2020 secondo il quale l’ente locale può stipulare i contratti derivati con gli intermediari qualificati solo in presenza di una precisa misurabilità/determinazione dell’oggetto contrattuale, comprensiva sia del criterio del mark to market sia degli scenari probabilistici, sia dei costi occulti.

Tribunale di Pavia, 16 settembre 2020