tribunale di milano, 1 dicembre 2020: l’efficacia della delibera assembleare è sospesa, in via cautelare, in caso di violazione del quorum deliberativo.

tribunale di milano, 1 dicembre 2020: l’efficacia della delibera assembleare è sospesa, in via cautelare, in caso di violazione del quorum deliberativo.

Con la recente sentenza del 1 dicembre 2020, il Tribunale di Milano risolve una delicata questione in ambito di validità delle delibere assembleari assunte senza il rispetto del quorum deliberativo.

Nello specifico, il Tribunale afferma che in presenza di una delibera assembleare che è stata assunta senza il raggiungimento del quorum deliberativo necessario, sussiste il periculum in mora concretizzatosi nella violazione del diritto dei soci e della società ad avere un organo amministrativo regolarmente nominato, con conseguente instabilità e incertezza organizzativa, tale da giustificare la richiesta e la concessione di una provvedimento cautelare che ne sospenda l’efficacia.

Tribunale di Milano, 1 dicembre 2020